Videogames

I cambiamenti al sistema di progressione di Star Wars: Battlefront II

EA ci espone i cambiamenti apportati al sistema di progressione nella modalità multigiocatore di Star Wars: Battlefront II. La casa videoludica ha infatti sottolineato in diverse occasioni l’importanza del feedback dei fan. Quindi, dopo i commenti alla Beta, sono state apportate le seguenti modifiche:

  • Le Star Card di livello epico, le più rare del gioco, saranno rimosse dai crate sbloccabili con la valuta in-game. L’unico modo per ottenerle sarà fabbricarle con i componenti appositi.
  • Per migliorare le Star Card sarà necessario raggiungere un livello specifico, per evitare quindi che alcuni giocatori possano diventare molto potenti senza alcuno sforzo.
  • Le armi si sbloccano solo raggiungendo specifici obiettivi. Di queste soltanto un’esigua minoranza è ottenibile nei crate, le rimanenti si sbloccano giocando e progredendo con le quattro classi.
  • Sempre giocando con una classe in particolare si sbloccheranno armi e abilità legate a quella classe.

EA ricorda sempre che questo sistema è in itinere e che sarà continuamente migliorato. L’obiettivo è sempre quello di tenere la community coesa e unita, negando quindi la possibilità di progredire senza alcuno sforzo. Sembra dunque che questo gioco, che noi non vediamo l’ora di provare, sia stato realizzato per tutti i fan di Guerre Stellari, in modo tale da fornir loro la miglior esperienza possibile.

Seguiteci sui social per rimanere sempre aggiornati sulle notizie e su altre curiosità del mondo Star Wars:

https://www.facebook.com/GuerreStellari.Net/

https://www.instagram.com/guerrestellari_net/

Il nuovo canale Telegram: @gsnet o tramite link https://t.me/gsnet

Facebook Comments

You Might Also Like

image
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: