Animazione Serie TV

Una clip esclusiva di Rebels ci rivela dettagli interessanti sulla serie!

Se pensate di essere gli unici a non vedere l’ora di sapere come finisca la serie animata Star Wars Rebels, vi sbagliate. Anche gli stessi creatori non aspettano altro di veder concluse le avventure del gruppo di ribelli.

“Solo una ristretta cerchia di persone è al corrente di come finisca la serie” ha detto Dave Filoni “Ho i loro nomi scritti su un appunto nel mio ufficio. So esattamente chi siano, ed è l’unico modo per evitare che notizie come queste trapelino”

La serie trasmessa su Disney XD, che narra le avventure di un piccolo gruppo di ribelli che affronta il potente Impero, tornerà in onda in America il 19 febbraio, finendo con tre episodi da 90 minuti il 5 marzo.

Filoni ha condiviso con la Abc News una clip esclusiva dall’episodio Jedi Night, uno dei due episodi della premiere.

La scena ci mostra un passo importante della relazione tra il giovane Ezra Bridger e il suo maestro Kanan Jarrus mentre escogitano un piano per salvare Hera Syndulla.
Dopo aver meditato in presenza di un Loth-Lupo, Kanan arriva alla conclusione che è meglio che sia Ezra a condurre la missione.

“Prendi il comando e porta indietro Hera. Non posso pensare chiaramente per via dei sentimenti che provo per lei e potrei essere in errore. Uno di quelli che potremmo pagare cari.” dice Kanan a Ezra.

È un momento decisivo: Kanan è abbastanza intelligente da sapere che i  sentimenti che prova potrebbero annebbiare i suoi sensi e le sue decisioni.

Questa scena potrebbe essere un’anteprima di una pietra miliare del cammino dell’eroe: la perdita di un maestro che guida il discepolo, ma che perde la vita davanti ad una scelta difficile che presuppone responsabilità.

“È un bel momento di scambio: quando si hanno dei discepoli che diventano più adepti dello stesso maestro.”

Qualunque sia il destino di Kanan, il vero punto della questione gira intorno ad Ezra.
“L’idea che Hera sia in pericolo è molto importante per Kanan e si può pensare che non ci sia possibilità che non sia in grado di prendere la responsabilità di guidare la missione.”

Nella stessa settimana dove Bob Iger ha annunciato che sono in sviluppo diverse serie di Star Wars, Filoni non si scompone su altri progetti.

“Tutto ha bisogno del proprio tempo per essere creato ed esistere. Sono molto impegnato in questo periodo e allo stesso tempo eccitato all’idea dei progetti sui quali stiamo lavorando. State certi che non ci sarà mancanza di Star Wars nel prossimo futuro”

Fonte: abcnews

Seguiteci sui social per rimanere sempre aggiornati sulle notizie e su altre curiosità del mondo Star Wars:

https://www.facebook.com/GuerreStellari.Net/

https://www.instagram.com/guerrestellari_net/

Il nuovo canale Telegram: @gsnet o tramite link https://t.me/gsnet

Facebook Comments

You Might Also Like

image
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: