Fumetti Libri Narrativa

I libri e i fumetti Star Wars annunciati al NYCC

E’ da poco terminata la conferenza dedicata ai libri e ai fumetti Star Wars, tenuta dalla Lucasfilm, al NYCC. Non sono ovviamente mancati gli annunci, che vi riportiamo ora:

Le prime cover di Age of Republic.

  • Qui-gon Jinn,
  • Obi-Wan,
  • Darth Maul e
  • Jango Fett

i protagonisti dei primi numeri. Negli Stati Uniti da Dicembre:

La lista dei protagonisti della Age of Rebellion:

  • Leia, (storia su cosa è successo prima di andare in soccorso di Han)
  • Tarkin,
  • Han Solo,
  • Darth Vader,
  • Luke SKywalker,
  • Lando Calrissian,
  • Boba Fett,
  • Jabba The Hutt.

Robbie Thompson si sta invece occupando della scrittura di Han Solo: Imperial Cadet, storia che si concentrerà maggiormente sul periodo nelle legioni di Han Solo.

Il volume Women of The Galaxy di Amy Ratcliffe avrà 75 personaggi e illustrazioni di 18 diversi artisti di sesso femminile!

Il numero 25 di Darth Vader sarà anche l’ultimo numero della serie dedicata al Signore dei Sith scritta da Charles Soule. Questa la cover:

Tuttavia, Chuck Wendig è al lavoro su una serie che ci racconterà l’influenza che ha avuto la figura di Darth Vader su diversi personaggi, dal punto di vista di questi ultimi. Gli Accoliti, visti in Aftermath e che molto avevano attirato l’attenzione, saranno nel quarto numero. Il titolo sarà: Shadow of Vader. Totale di 5 numeri per la miniserie.

Christian Blauvelt si sta invece occupando di Be More Vader, che sarà edito dalla DK Publishing.

In arrivo anche un nuovo romanzo di Alexander Freed, che si concentrerà su 5 diversi piloti dopo Il Ritorno dello Jedi! Alphabet Squadron!

La cover di Master and Apprentice, il libro di Claudia Gray e dedicato a Qui-Gon e Obi-Wan Kenobi:

Ovviamente, al momento, non si ha ancora una data di pubblicazione per l’Italia ma presto le tante realtà che si occupano di Star Wars in Italia siamo sicuri che ci faranno sapere di più!

Copertura grazie a SWNN

Facebook Comments

You Might Also Like

image
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: