Spin-off

[Opinione] L’inserimento di Saw Gerrera in Rogue One in questo modo ha senso?

Ormai è passato quasi un anno dall’uscita nelle sale di “Rogue One: A Star Wars Story” e siamo sempre più vicini all’uscita di “The Last Jedi” ma nonostante ciò vorrei esporre il mio parere e discutere con voi di un personaggio di cui si è parlato relativamente poco per quanto riguarda il primo spin-off della saga, ovvero il ribelle Saw Gerrera.

Rogue One è senza ombra di dubbio un film ben realizzato e che ha saputo conquistare una gran fetta degli “incontentabili” (si dice per scherzare) fan di Star Wars, ma ovviamente come tutti i film, com’è normale che sia, ha delle pecche; una di queste (piccole) riguarda proprio il personaggio di Saw.

Ovviamente siamo nel campo delle opinioni, quindi non è una pecca o un errore generale del film ma solo una cosa che un fan come me (e magari anche altri) non ha apprezzato del tutto o semplicemente avrebbe gradito in maniera differente.

Saw Gerrera in The Clone Wars

Saw Gerrera, come in molti sapranno, nasce come personaggio della serie animata “The Clone Wars” e viene solo successivamente inserito come personaggio cinematografico. Come ho anticipato, secondo me non è stato sfruttato pienamente. A livello di trama ha il suo spessore, perché senza di lui Jyn sarebbe finita in mani sbagliate e poi non avrebbe ricevuto il messaggio di Galen, quindi nulla da dire su questo. Tuttavia quello che mi ha fatto storcere il naso è accaduto prima dell’uscita del film, periodo durante il quale è stato creato moltissimo hype sul suo personaggio. In The Clone Wars ha una certa importanza nel suo arco narrativo e comunque avrebbe potuto avere uno sviluppo importante ma, per quanto la pellicola, che il personaggio si chiami Saw Gerrera o Jabba The Hutt (nome a caso) non cambia assolutamente niente. Questo perché non c’è alcun accenno al passato di Saw e a ciò che aveva passato durante le guerre dei cloni. Di fatto, la trasposizione di questo personaggio televisivo nel mondo cinematografico non ha avuto il minimo impatto nel collegare in modo ancora più diretto Rogue One con altre storie.

La pre-esistenza di Saw Gerrera nell’universo di Star Wars dunque conta praticamente zero, quindi tutto ciò che han fatto i componenti dello staff della Lucasfilm (e anche i fan stessi) è stato inutile, non hanno fatto altro che “gonfiare” un personaggio e le aspettative su di esso senza alcun motivo; a sottolineare questo fenomeno c’è anche l’inserimento dello stesso Saw nella serie canonica Rebels, nella quale vedremo ulteriori sviluppi del personaggio nella quarta stagione, dopo il doppio episodio che l’ha visto protagonista su Geonosis.

Dunque per concludere: inserire nei film i personaggi delle serie animate può avere risvolti sia positivi che negativi ma dal mio punto di vista questi inserimenti vanno fatti in modo funzionale alla trama e in modo che rendano valido il passato (o il futuro, dipende) del personaggio al di fuori della saga cinematografica e non tanto per far felici i fan (non sto dicendo che sia accaduto questo con Saw, è un discorso generico).

Detto questo, comunque Saw Gerrera in Rogue One è un personaggio importante, poteva sicuramente essere sfruttato diversamente ma questo non intacca affatto la qualità del film, sperando che la Lucasfilm ci delizi con altri prodotti di questo genere.

Facebook Comments

You Might Also Like

image
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: