Film

Lucasfilm si “lecca le ferite” e rivaluta l’approccio allo sviluppo dei film

La questione riguardante lo sviluppo dei film di Star Wars sta tenendo banco da qualche settimana tra i fan ma, secondo questo report del The Hollywood Reporter, anche in Lucasfilm.

Non hanno rallentato lo sviluppo ma si stanno leccando le ferite. […] Alla luce della reazione a The Last Jedi e alla performance di Solo, stanno valutando che cosa far in futuro e vedendo quanto possa essere buono, prima di presentare qualsiasi cosa. È piuttosto comprensibile.

In buona sostanza, Kathleen Kennedy e gli sviluppatori delle nuove pellicole avrebbero deciso di fermarsi e riflettere molto di più su quelli che saranno i contenuti da presentare al cinema.

Questo non vuol dire, come da smentita ufficiale che abbiamo condiviso ieri, che le Star Wars Story non ci saranno più, come faceva chiaramente intendere il rumor condiviso da Collider.

Ad ulteriore riprova di ciò, sempre il THR conferma che Simon Kingberg e James Mangold sarebbero ancora al lavoro sullo spin-off dedicato a Boba Fett. Tuttavia, il progetto potrebbe aver realmente risentito della perfomance al botteghino di Solo: A Star Wars Story. Sembra invece che il destino della pellicola su Obi-Wan sia al momento segnato.

Solo il tempo ci dirà in che direzione andrà la saga di Star Wars e noi vi terremo sempre aggiornatissimi!

Facebook Comments

You Might Also Like

image
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: