Han Solo: A Star Wars Story

Solo: A Star Wars Story – una prima analisi del Trailer

Quello che si può da subito notare guardando il nuovo trailer del film Solo: A Star Wars Story in uscita il 23 maggio, è che si tratta di un prodotto diverso dal solito. Le primissime sensazioni, infatti, potrebbero suscitare nello spettatore una particolare energia, data da una colonna sonora molto simile al genere western, il cui ritmo porta ad un climax ricco di scene d’azione.

Solo

Sin dall’inizio del trailer, quello che udiamo è una sorta di dialogo/monologo pronunciato dal nuovo personaggio Qi’ra, interpretata dall’attrice di Game Of Thrones Emilia Clarke. Qi’ra, chiede ad Han Solo di cosa sia in cerca: vendetta? Soldi? O qualcos’altro?” a questo punto, possiamo davvero iniziare a capirne la sinossi.

Le scene che seguono ci mostrano infatti Beckett, il personaggio interpretato dall’attore Woody Harrelson, “reclutare” il giovane Han Solo in un equipaggio voluto da un Gangster molto famoso nella Galassia. Reclutata finalmente la squadra servirà una nave, ed ecco che entra in scena anche il giovane contrabbandiere Lando Calrissian interpretato dall’attore Donald Glover. 

Come tutti sappiamo, il Millennium Falcon era di proprietà di Lando prima che Han lo vincesse grazie ad una scommessa, quindi molto probabilmente in questo film vedremo anche come sia avvenuto tutto ciò. Sicuramente una delle scene più suggestive per i fan, è quella in cui Han entra nel Falcon per la prima volta.

Solo

Questo trailer è inoltre ricco di dettagli e sorprese, come il nuovissimo droide L3, che accompagna Lando sul Millennium Falcon come co-pilota.

Solo

O ancora, in una delle scene iniziali del trailer, possiamo notare gli Star Destroyer in costruzione in un cantiere Imperiale.

Solo

Un’altra novità che abbiamo potuto osservare nel trailer, sono i nuovi trooper Imperiali chiamati rispettivamente Range Troopers e Mud Troopers.

Solo

Per finire, possiamo dire che il trailer abbia suscitato parecchie curiosità e domande, ma di sicuro ha anche riacceso la speranza nel cuore di tutti coloro che questo film, in realtà, non l’hanno mai voluto. Ora non ci resta che aspettarlo e sperare che il mood, l’energia e in sostanza tutto ciò che si è visto in questo trailer finale sia presente nel film; Noi, di sicuro, non abbiamo un “gran brutto presentimento“.

Facebook Comments

You Might Also Like

image
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: