Han Solo: A Star Wars Story

Solo: A Star Wars Story – nuovi dettagli su L3-37, il personaggio di Phoebe Waller-Bridge

Prosegue lo speciale di EW che, ora, ci porta a scoprire nuovi dettagli su L3-37, il droide interpretato con la tecnica della motion-capture dall’attrice Phoebe Waller-Bridge e appartenente a Lando Calrissian. A parlarne sono Jon e Lawrence Kasdan.

E’ proprio il primo a dire:

“E’ un droide (pronunciabile come LEET)  che si è automodificato. L’idea è che sia una sorta di meticcio, composta da varie parti di droidi diversi che ha implementato in sé stessa.

E’ una cosa completamente unica nella galassia. Volevamo che fosse un tipo completamente diverso di droide rispetto a ciò che avete già visto nei film. E volevamo sicuramente che fosse “femmina”. Abbiamo pensato che fosse più che giunto il momento.”

I due sceneggiatori si sono basati su delle ispirazioni molto personali per scrivere il personaggio:

“Proprio come le donne della mia vita e di Larry che hanno fatto semplicemente sapere i loro pensieri a noi, lei non è remissiva. L3 non lo è con nessuno, cosa che la rende un droide molto divertente da scrivere.”

Questa, invece, la descrizione del personaggio e del suo rapporto con Lando fatta da Lawrence:

“Ha un rapporto di lavoro con Lando, è molto sofisticata ed informata dopo anni di lavoro insieme. E Phoebe è esilarante. L’effetto con cui apparirà è incredibile ma la sua interpretazione sarà molto forte anche con questa fantastica CGI, sia dal punto di vista dell’humor sia da quello delle movenze. Se incontraste Phoebe, sarebbe una di quelle persone di cui vi innamorerete immediatamente.”

Dopo K-2SO vedremo se un altro droide farà colpo con questi spin-off!

Il risultato potremo apprezzarlo solo il prossimo 25 Maggio, nella pellicola realizzata da Ron Howard.

 

Facebook Comments

You Might Also Like

image
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: