Gli Ultimi Jedi Interviste

Star Wars: Gli Ultimi Jedi – per Laura Dern l’Ammiraglio Holdo era sensibile alla Forza

Laura Dern, intervistata da EW, ha dichiarato che l’Ammiraglio Holdo – il personaggio che interpreta in Star Wars: Gli Ultimi Jedi – è da ritenersi sensibile alla Forza, dal suo punto di vista e per le discussioni avute con chi ha realizzato la pellicola.

Ovviamente, l’informazione non traspare dalla pellicola e non ritengo sia necessario che lo sia ma ecco le parole dell’attrice:

Dalle loro teste e riguardo la sua storia di origine, sappiamo che è una vera ribelle nella Resistenza. Nella nostra cultura l’avremmo definita “hippie” ma combatteva per la pace e per una rivoluzione in quel senso. Voleva essere allenata e guidata da Leia, che le ha insegnato tutto ciò che sapeva. Si è evoluta unire alle fila della causa per supportare la missione di Leia ma ha anche questo lato sconosciuto che coinvolge la Forza.

La presenza della Forza, nel personaggio, è quindi un aspetto nascosto ma presente:

C’è un qualcosa che la protegge e lo fa con molta attenzione. C’è anche una certa luce e una certa saggezza per come parla nel film e brevemente al personaggio di Oscar Isaac.

Tutto ciò si rende evidente, tuttavia, al momento del sacrificio:

Il suo obbiettivo primario era di proteggere la luca, di proteggere la Forza e tenere in vita i rivoluzionari. E penso che il film racconti in maniera stupenda questo aspetto con l’ultima immagine in cui si vede la prossima generazione della Resistenza.

Facebook Comments

You Might Also Like

image
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: