Editoriale

Star Wars: Obi Wan Kenobi – e se fosse il primo passo in un mondo più vasto prima di Episodio I?

Ormai sembra sempre più mancare la conferma ufficiale riguardo la realizzazione dello spin off su Obi Wan Kenobi, che ha creato fermento in tutto il fandom e il web in generale. Molti – come me – saranno letteralmente scoppiati in un urlo di gioia appena appresa la notizia. Obi Wan è uno di quei personaggi che lega la trilogia prequel e originale, interpretato in ambo le trilogie da attori amati dal pubblico e di grandissimo talento; non a caso è stato nominato più volte, grazie alle votazioni online del This is Madness, il personaggio preferito di tutta la saga.

Onestamente aspettavo con ansia questa notizia ed ero molto fiducioso che sarebbe arrivata prima o poi. Insomma un personaggio così amato non poteva che tornare sullo schermo durante quello che sembra il terzo periodo d’oro di Star Wars.

Negli scorsi mesi, la mia fiducia era stata scossa dall’uscita di altro materiale sul personaggio. Materiale che andava a colmare almeno, anche in modo piuttosto importante, il gap tra La Vendetta dei Sith e Una Nuova Speranza: lo abbiamo visto comparire in fumetti e ultimamente nella serie Rebels. In particolar modo, dopo l’episodio Twin Suns davo per scontato che quasi tutto quello che sarebbe potuto essere raccontato sull’esilio di Obi Wan se ne fosse andato e con essa anche la speranza di un suo spin off.

Obi Wan Kenobi in Rebels

Invece, ecco arrivare la notizia che un film interamente dedicato a Kenobi è in fase di discussione alla Lucasfilm, già alla caccia di un regista (Stephen Daldry, alcune fonti a lui vicine hanno confermato la cosa)! Praticamente tutti si sono concentrati su cosa avrebbe potuto raccontare: abbiamo dato per scontato che si inserirà nel gap che separa Episodio III ed Episodio IV, non raccontandoci il periodo con una serie animata o con le pagine di un fumetto ma con un intero film!

Vero, ma da un certo punto di vista.

A mente fredda, analizzando meglio la questione, mi sono posto diversi dubbi su tale progetto e ho trovato un’incredibile quantità potenziale di punti deboli nella storia che secondo il web – e all’inizio anche secondo me – sarebbe andato a raccontare. Li vado ad elencare:

  • Ambientazione monotematica: Sappiamo che non ha mai lasciato Tatooine da quando lo vediamo nel finale di Ep III. Questo non potrebbe essere totalmente un male, esistono film visivamente sorprendenti come Mad Max con ambientazione solo desertica ma trattano altre storie… Insomma: un film di Star Wars ambientato solo ed esclusivamente su un solo pianeta? Suona davvero strano.
  • Totale mancanza di nemici carismatici. Il nostro esiliato amico non avrebbe nemici “seri” da affrontare. Come vediamo nei fumetti, Obi Wan affronta saltuariamente le bande malviventi del pianeta con una semplicità disarmante, sicuramente non possono essere loro i suoi nemici. Darth Vader è all’oscuro di dove si sia esiliato il suo vecchio maestro e, se anche in qualche modo lo sapesse, il passato ha già scritto il futuro di questo incontro: sarà sulla Morte Nera. Maul ha trovato già la sua fine tra le braccia del suo nemico storico. Boba Fett apparentemente potrebbe essere forse il più papabile ma sappiamo tramite la storia a fumetti che saprà di Ben soltanto dopo la distruzione della Morte Nera, quindi non sarebbe in linea con la storia. L’unico nemico che potrebbe dare filo da torcere a Kenobi sarebbe un Inquisitore ma è anche la possibilità, a mio avviso, meno probabile per tutta una serie di domande che andrebbe ad aprire. Insomma chi potrebbe essere un nemico di un Jedi in esilio quando si escludono Sith e cacciatori di taglie?
  • Si è parlato di tutti i personaggi che potrebbero fare la loro comparsa nel film: Ahsoka, Yoda, Qui Gon, Bail Organa, un giovane Luke, Jabba… Insomma sono davvero tante le possibili comparse che potrebbero essere nel film, anche se improbabili. Perché? Perché stiamo parlando un esiliato. E’ vero che Obi Wan è rimasto in contatto con Yoda e Qui Gon per tutto il tempo del suo esilio ma lo ha fatto mentalmente, non fisicamente. Insomma avremmo due personaggi amatissimi dal pubblico ma sotto forma di voce! Lascerebbe a tutti l’amaro sapore in bocca di un’occasione sprecata in cui poter vedere, nuovamente, sul grande schermo alcuni dei personaggi più amati. Rimane Ahsoka ma considerato che non sappiamo ancora nulla sul suo destino dopo lo scontro con Vader rimane solo una speranza lontana. Inoltre, anche se in linea con la storia, non sarebbe un incontro da dare così per scontato considerando anche la quarta stagione di Rebels in arrivo.

Insomma dopo qualche considerazione mi sono accorto che questo film aveva un sacco di lati deboli, buchi enormi da riempire per esigenze narrative che potrebbero risultare vere e proprie forzature, quindi portare il film ad vicolo cieco, col rischio di rovinare un’occasione che non si presenterà più. Tutto questo, con un personaggio che porta con sé aspettative non indifferenti.

Morale della favola: nonostante i tantissimi punti a favore del film, quelli a sfavore sembrano essere inevitabilmente in numero maggiore e se provate a pensarci, cresceranno inesorabilmente.

Insomma possibile che alla Lucasfilm non se lo siano chiesto? Mi pare davvero impossibile. Visto il lavoro meraviglioso che stanno facendo, lo avranno fatto molto prima di chiunque altro.

Assumendo che il film venga effettivamente realizzato, quale potrebbe essere la soluzione? Beh, potrebbe essere la meno considerata fino ad ora. Esplorare l’esperienza del personaggio prima di Episodio I! 

Infatti se non vi fermate ad apparente impossibilità e al “con Ewan come fanno?”, potreste trovare l’idea estremamente percorribile ed allettante sotto molti aspetti. Di primo impatto può suonare strano, ma andiamo ad analizzare i punti:

  • Sappiamo l’amore dei fan verso il personaggio e far si che tutti possano conoscere anche la sua giovinezza sarebbe una grande occasione. Insieme ad Anakin e parzialmente Luke, sarebbe tra gli unici personaggi della saga di cui avremmo una conoscenza spaziante tutta la vita.
  • La gran parte dei fan sembra voler materiale Star Wars ambientato prima di Episodio I. Questo potrebbe aprire la strada ad un nuova era di materiale ambientato in quel periodo, pressoché inesplorato dal nuovo canone. Sarebbe il primo passo in un mondo più vasto.
  • Due piccioni con una fava. Forse tre. Ebbene sì, un giovane Kenobi comporta anche un maestro Qui Gon al suo fianco. Avremmo la possibilità non solo di esplorare più a fondo Obi Wan ma anche il suo amatissimo maestro! Chi non lo troverebbe entusiasmante? Il terzo “piccione” potrebbe essere Yoda. Sarebbe immancabile il nostro verdastro amico e in piena linea con la storia.
    Concludo questo punto dicendo che: se pensate che la differenza di età di Liam Neeson rispetto ad Episodio I sia un problema guardate la foto sotto. A quanto pare la forza gli impedisce di invecchiare. Con qualche ritocco di trucco potrebbe tranquillamente tornare nei panni di Qui Gon.

  • Potremmo vedere per la prima volta sul grande schermo diverse importanti e fondamentali fasi dell’addestramento di un Jedi: la possibile creazione di una spada laser, prime missioni e insegnamenti che venivano impartiti ai futuri cavalieri dal consiglio.
  • Effetto sorpresa sul pubblico. Come detto prima praticamente tutti si sono concentrati sul periodo pre Episodio IV, sarebbe davvero una grande sorpresa per tutti la conferma del primo film pre Episodio I.

Cosa ne pensate? Io ritengo che non solo un film che si incentri su un giovane Obi Wan sarebbe più sensato ma potrebbe soddisfare ed entusiasmare ogni fan sotto moltissimi aspetti. Avremmo di nuovo tanti personaggi amatissimi sullo schermo, molte domande riceverebbero risposta e il periodo Prequel continuerebbe ad arricchirsi.

Personalmente penso che tutti i punti portino a rendere questa scelta la più sensata, visto anche le scelte fatte dalla Lucas con l’ultima stagione di Rebels. Insomma, siamo sinceri: perché mitigare l’hype di un vecchio Ben nel deserto sapendo che uno spin off sarebbe andato in lavorazione proprio su quel periodo? Perché fargli uccidere proprio l’unico nemico papabile per un futuro film? Sarebbe un complicarsi la vita inutilmente, a mio modesto parere.

Immaginate anche solo per un momento un eventuale annuncio ufficiale: “Confermato lo spin off sul giovane Obi Wan Kenobi, che insieme al suo maestro Qui Gon Jin muoverà i suoi primi passi nell’ordine dei Jedi.” Sarebbe davvero fantastico e nulla vieterebbe comunque un cameo di Ewan nel finale per esempio. Penso che un film ambientato in quel periodo farebbe davvero bene alla saga e al periodo Prequel, ampliando le vedute dei fan e nuovo canone.

Ovviamente quelle che avete letto sopra sono solo supposizioni ma vorrei sapere il vostro parere sull’argomento.

Che cosa vorreste da questo film? Cosa vi aspettate? Siete d’accordo con la mia apparentemente folle teoria? Dite la vostra!

Seguiteci sui social per rimanere sempre aggiornati sulle notizie e su altre curiosità del mondo Star Wars:

https://www.facebook.com/GuerreStellari.Net/

https://www.instagram.com/guerrestellari_net/

Il nuovo canale Telegram: @gsnet o tramite link https://t.me/gsnet

 

Facebook Comments

You Might Also Like

image
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: