Prima dell’avvento della trilogia prequel, già dal 1995, Hasbro aveva rilanciato alcune Action Figure della serie Star Wars. Tuttavia la massiccia immissione di merchandise si ebbe nel 1999 con l’arrivo di Episodio I – La Minaccia Fantasma.


Action Figure Star Wars: Episode I – The Power of the Force

La linea di Action Figure de La Minaccia Fantasma, in vendita dal 1999 al 2000, conteneva una varietà di personaggi e veicoli ispirati alla pellicola.

Per celebrarne l’uscita venne diffusa una nuova collezione di figure 3 e 3/4 inch. Questa linea era unica rispetto ad altre, essendo limitata solo ai personaggi e ai droidi del nuovo film. Per aumentare l’interesse riguardo l’imminente lancio della campagna commerciale, nel 1998 Hasbro rese disponibili due articoli in anteprima. Il primo riguardava una promozione via posta con il Maestro Jedi Mace Windu. L’altro era un Droide disponibile al dettaglio e etichettato “Episodio I in arrivo nel 1999”.

Il primo rilascio avvenne alla mezzanotte del 3 maggio 1999. Le figure presentavano un nuovo livello di pittura, dettagli e nuovi punti di articolazione.

Era presente una nuova funzionalità denominata chip COMMTech: un lettore, venduto separatamente, consentiva alle figure di riprodurre elettronicamente le frasi del film. Il chip non fu disponibile in tutti i Paesi, a causa di potenziali problemi per la salute e la sicurezza, ma anche per un semplice disinteresse per la nuova tecnologia.

Per ovviare a questo problema, Hasbro confezionò un droide da battaglia bonus da aggiungere ai pack. Nel Regno Unito il nome COMMTech fu rinominato COMMTalk a causa di problemi di licenza.

Star Wars Saga

La serie di action figure Star Wars Saga fu una linea rilasciata dal 2002 al 2004. Anche se la scritta “Star Wars Saga” spesso non compariva nella parte frontale della confezione delle figure, era spesso chiaramente stampata sul retro della confezione o sul fronte dei multipack. È stata la prima serie a includere personaggi e veicoli apparsi ne L’Attacco dei Cloni, oltre ad altri personaggi basati sui film precedenti. La linea ha debuttato a mezzanotte del 23 aprile 2002.

Con action figure molto più posabili, contraddistinte dall’uso di magneti e molle per simulare poteri e attacchi della Forza, la linea è stata suddivisa in tre fasi di lancio, durante le quali l’imballaggio è stato sottoposto a modifiche.

Star Wars: Revenge of the Sith

La linea di action figure Star Wars: Revenge of the Sith, introdotta nel 2005, comprende personaggi e veicoli di Episodio III. I primi personaggi in anteprima furono disponibili già prima dell’uscita della pellicola ed erano quattro figure da 3inch: il Generale Grievous, Tion Medon, un Wookiee Warrior e R4-G9.

I progressi nella realizzazione delle articolazioni, come nella precedente serie “Vintage Trilogy Collection”, erano adesso integrati nella linea normale e ogni figure includeva uno stand che ricreava un ambiente del film. La collezione introdusse i Battle Packs con personaggi ancora più snodabili, mentre la linea Evolutions rese omaggio ai singoli personaggi.

Per chiudere, una piccola curiosità. Per la prima volta le singole figure erano disponibili da rivenditori come Toys R Us e Target, mentre le linee precedenti erano esclusive all’interno di convention o su Internet.